Tutti i libri Shadowhunters: trame, ordine esatto di lettura e curiosità

4.4
(12)

La saga di Shadowhunters è della scrittrice Cassandra Clare che ha dato alla luce il primo libro nel 2004. Si tratta di una saga fantasy di genere urban, ambientata ai giorni nostri in una New York che non è quella che sembra. La storia originale si dipana in sei libri, l’ultimo pubblicato nel 2014. A questi se ne aggiungono altri tre che fanno parte di un prequel e una seconda trilogia intitolata Shadowhunters – Dark Artifices che può essere considerata uno spin off. Dal romanzo è stata tratta una serie tv di successo ma anche una saga di film.

I libri sono stati tradotti in varie lingue e in Italia sono editi dalla casa editrice Mondadori che ha pubblicato i sei singoli romanzi e due trilogie contenenti ciascuna sei libri. In libreria si può acquistare anche la graphic novel che è ha tratto ispirazione dal primo romanzo e che ha preso il titolo di Shadowhunters. Ecco nel dettaglio tutto quello che devi sapere sui singoli libri che compongono la saga per una lettura completa.

Le trama della saga Shadowhunters

La saga di Shadowhunters racconta la storia di Clarissa Fray, conosciuta da tutti come Clary, una ragazza di sedici anni che vive a New York con la madre Jocelyn. Clary non ha mai conosciuto il padre ma ha sempre visto in Luke, migliore amico della mamma, una figura paterna alla quale è legata da un grande affetto. Anche la ragazzina ha, come la madre, un migliore amico che si chiama Simon ed è un nerd sedicenne sempre pronto a proteggere la sua amica.

La ragazza conduce una vita normale e tranquilla fino a quando una sera in un locale assiste ad una strana scena: un ragazzo dai capelli blu viene trafitto dalla lama di tre ragazzi che portano sul corpo il disegno delle rune. Il cadavere, però, sparisce una volta che il corpo è stato trafitto e nessuno dà credito all’incredibile storia di Clary.

Nei giorni successivi la ragazza incontra uno dei tre assassini, Jace, e scopre così che si tratta di uno Shadowhunter, ossia un cacciatore di demoni, ma di giorno ha le sembianze di un qualsiasi sedicenne. Dopo alcune rocambolesche avventure, Clary scopre non solo che anche la madre da giovane è stata una Shadowhunter ma lo è lei stessa, solo che la madre per proteggerla aveva fatto in modo che Clary dimenticasse la sua vera natura. Quando Jocelyn verrà rapita, Clary si unirà agli altri Shadowhunters per ritrovarla e verrà così a scoprire di essere figlia di Valentine, uno Shadowhunter molto malvagio che vuole distruggere il mondo. 

I personaggi principali di Shadowhunters

Il personaggio principale della saga di Shadowhunters è Clary, una ragazzina che ignora di essere una cacciatrice di demoni. Al suo fianco ci sono Jace, un cacciatore cresciuto orfano sul quale il perfido Valentine ha fatto dei macabri esperimenti rendendolo uno dei più forti mai esistiti; Simon, il migliore amico di Clary, un umano che diventerà un vampiro dopo essere stato aggredito; Isabelle, sorella adottiva di Jace e anch’essa una cacciatrice, che finirà con l’innamorarsi di Simon. La madre di Clary si chiama Jocelyn: all’apparenza sembra una mamma single come tante ma in realtà in gioventù è stata una cacciatrice. Era la moglie di Valentine con il quale, oltre a Clary, ha avuto anche un altro figlio, Jonathan, un ragazzo molto malvagio che è stato cresciuto dal padre come un assassino e che desidera impadronirsi della vita di Clary. Di Jocelyn è innamorato Luke, suo amico di vecchia data, un tempo cacciatore poi diventato licantropo: combatte contro il mondo dei nascosti e guida i licantropi nella guerra contro Valentine. Magnus è invece il sommo stregone dei Nascosti di Brooklyn, l’uomo che tutto sa e tutto conosce. È grazie al suo aiuto che Jocelyn è riuscita a proteggere Clary per sedici anni. 

I libri della saga in ordine di lettura

La saga di Shadowhunters si compone di sei libri, in ognuno dei quali viene raccontata una parte della vita d Clary, dalla scoperta della sua vera natura fino al momento in cui la ragazza e il suo gruppo riuscirà a distruggere per sempre il mondo dei Demoni. Tutti i libri sono classificati dal nome della saga e da una sorta di sottotitolo. Il primo libro è Città di Ossa, il secondo Città di cenere, il terzo Città di vetro. La seconda trilogia è composta da altri tre libri: Città degli angeli caduti, Città delle anime perdute, Città del fuoco celeste. 

1. Libro 1: Shadowhunters – Città di ossa 

Si tratta del primo libro della saga nel quale il lettore fa la conoscenza di Clary e scopre le sue vere origini. Quando, dopo il fortuito incontro con Jace, Clary capisce di essere una cacciatrice, si rende conto anche che tutte le persone che ha sempre avuto intorno non sono quello che lei crede. La ragazza, quindi, si trova in mezzo ai cacciatori e fa la conoscenza di Isabelle e di Alec, i fratellastri di Jace, che a poco a poco le raccontano la sua storia.

Quando capisce che il padre Valentine in realtà non è morto e ha rapito la madre, Clary si fa aiutare dai suoi nuovi amici a recuperare la Coppa Mortale, una reliquia che anni prima Jocelyn aveva nascosto e che solo la figlia è in grado di recuperare. Dopo varie vicissitudini per riuscire a rientrare in possesso della Coppa, La giovane e Jace arrivano nella Città delle Ossa dove incontrano Valentine. Fra i due ragazzi la sera prima, nel giorno del compleanno di Clary, c’era stato un bacio ma Valentine, che è un malvagio manipolatore, fa credere ai due di essere fratelli. I ragazzi sono sconvolti dalla rivelazione e questo compromette la riuscita del piano, ossia la liberazione di Jocey e l’uccisione di Valentine, ma per fortuna arriva Luke che riesce a salvarli, ma Valentine scappa con la Coppa attraverso il Portale prima che la figlia possa ucciderlo. Il primo libro si chiude con Jace e Clary che tentano di accettare l’idea di essere fratelli. 

2. Libro 2: Shadowhunters – Città di cenere 

Il secondo libro della trilogia è Shadowhunters – Città di cenere, pubblicato nel 2008. In questo romanzo Valentine tenta di creare un esercito di demoni per combattere contro i Nascosti. Per farlo ha bisogno della Spada dell’Anima la quale deve essere riallineata con il sacrificio di quattro giovani: un licantropo, una fata, un vampiro e uno stregone.

Jace, intanto, deve affrontare la diffidenza della sua gente che pensa che lui sia una spia di Valentine. Per smentire queste paure, Jace si sottopone ad un rituale molto pericoloso al termine del quale il ragazzo inizia ad avere dubbi sulla sua natura.

Clary sta facendo di tutto per dimenticare l’amore che prova nei confronti di quello che crede essere il fratello e per questo decide di fidanzarsi con Simon che, però, ben presto scopre che la ragazza ama solo Jace e così decide di farsi trasformare in un vampiro per dispetto. A quel punto viene rapito da Valentine che lo vuole usare per compiere il suo rituale.

Clary, Jane, Isabelle e Luke corrono in suo aiuto ma trovano Simon ferito gravemente e solo il sangue di Jace riesce a salvarlo trasformandolo in un Diurno, un vampiro che può resistere alla luce del sole. Ancora una volta Valentine riesce a fuggire e quando Clary prova a confessare a Jace i suoi sentimenti viene fermata dal ragazzo che le dice che è meglio considerarsi solo fratelli. 

3. Libro 3: Shadowhunters – Città di vetro 

Nel terzo libro, uscito nel 2009, Clary scopre grazie a Magnus che con un incantesimo può riuscire a far svegliare sua mamma dal coma. La ragazza disegna così un Portale e raggiunge Idris dove rischia di morire ma viene salvata da Amatis, sorella di Luke. Grazie a lei viene a sapere non solo che Jace non è figlio di Valentine ma soprattutto di avere un fratello maggiore che si chiama Jonathan.

Intanto la ragazza conosce Sebastian, uno strano ragazzo che mostra molto interesse nei suoi confronti. Intanto Jace è riuscito a trovare Valentine e vorrebbe ucciderlo ma viene a sua volta ferito mortalmente prima che Clary possa intervenire. Alla fine la ragazza riesce ad uccidere il padre e chiede come desiderio all’Angelo delle Rune di far tornare in vita Jace. Così accade e i due tornano insieme agli altri Shadowhunters.

Intanto Jocelyn si è svegliata e finalmente Luke le confessa il suo amore che è ricambiato dalla donna. Clary svela a Jace la verità sulle sue origini e i due sono finalmente liberi di stare insieme. 

4. Libro 4: Shadowhunters – Città degli angeli caduti 

Il libro è uscito nel 2011 e racconta il ritorno alla normalità di Clary che riprende la sua vita a New York ma ora è fidanzata con Jace. Le cose, però, non vanno benissimo e Jace sembra sempre sfuggente. Infatti è posseduto da Lilith, un demone, che si è impossessato di lui grazie alla parte demoniaca che si porta dentro dalla nascita.

Intanto sembra che Sebastian, alias Jonathan, sia scampato alla morte e voglia vendicarsi della morte del padre. Ad aiutarlo nelle sue malefiche trame ci sono i demoni capeggiati da Lilith che provano a sfruttare l’influenza che hanno su Jace per riuscire ad eliminare Clary.

Dopo una serie di rocambolesche avventure che vedono anche Simon decidere di sacrificarsi per salvare Clary, c’è uno scontro finale nel quale la ragazza riesce ad uccidere Lilith e a salvare gli amici.

La fine del libro, però, rivela un colpo di scena. Jace sembra tornato in sé e Clary lo lascia a vegliare sul corpo di Sebastian mentre lei va a cercare gli altri Shadowhunters. Al suo ritorno, però, non c’è traccia né di Jace né del corpo di Sebastian: il fratello di Clary si è impossessato dell’anima del ragazzo e la userà per ferire Clary. 

5. Libro 5: Shadowhunters – Città delle anime perdute 

In questo libro, uscito nel 2012, Clary è disperata perché non riesce più a trovare Jace. È il ragazzo, però, a trovare lei perché una notte si reca a casa sua con Sebastian. Clary si rende conto che il fratello controlla l’anima di Jace e con orrore scopre anche che se ferisce uno fa del male anche all’altro. Per riuscire a liberare Jace, Clary decide di restare con lui e andare insieme a Sebastian nella casa nascosta dove vivono. Purtroppo, però, non è facile liberarlo, ma una soluzione viene trovata dagli altri Shadowhunters che riescono ad entrare in possesso della Spada Gloriosa.

Con questa arrivano da Clary che utilizza la spada per ferire Jace e in questo modo liberarlo dalla possessione di Sebastian. Jace viene portato all’Istituto dove viene curato dai Fratelli Silenti che vogliono salvare Jace in quanto è un membro degli Herondale. Clary scopre così che nelle vene di Jace scorre il fuoco celeste che lo rende uno Shadowhunters davvero speciale. Intanto arriva una notizia terribile: Sebastian è ancora vivo e sta raccogliendo un esercito enorme per riuscire a sconfiggere gli Shadowhunters.

6. Libro 6: Shadowhunters – Città del fuoco celeste 

Si tratta dell’ultimo libro della saga che è uscito nelle librerie nel 2014. Sebastian si prepara a sferrare l’attacco finale ma prima attacca altre sedi dell’Istituto in diverse città del mondo. Si salva da uno dei questi attacchi Emma che raggiunge Clary per raccontarle alcuni dettagli che le serviranno per sconfiggere il fratello.

Jace e Clary vanno nella Città di Diamante dove Sebastian sta radunando un grande esercito per battere gli Shadowhunters. Proprio qui, infatti, Clary pensa che si combatterà la battaglia finale ma in realtà è a Edom che Sebastian si è rifugiato ed è qui che la sorella lo scoverà.

In uno scontro senza esclusione di colpi, Clary insieme ai suoi amici raggiunge Sebastian e riesce ad ucciderlo con la spada Eosforos, gemella di quella posseduta dal fratello. Simon questa volta sacrificherà la sua immortalità per salvare Magnus. Nell’epilogo del romanzo si viene a sapere che Magnus e Alec sono tornati insieme e procede a gonfie vele anche la storia fra Jace e Clary. Simon è tornato umano ma grazie all’amore di Isabelle e all’aiuto dello stregone Magnus riprende poco a poco la memoria e diventa uno Shadowhunter anche lui. 

Altri volumi della saga Shadowhunters

Oltre ai sei libri della saga ufficiale, la stessa autrice Cassandra Clare ha voluto completare la storia dei cacciatori di demoni con un prequel che è composto dai tre libri della trilogia dal titolo Shadowhunters – Le origini (L’angelo, Il Principe, La Principessa). In questi romanzi si racconta la figura di Tessa Gray e le vicende che hanno portato alla lotta contro i demoni.

C’è poi anche una seconda trilogia che si chiama Dark Artifices (i tre libri sono Signora della Mezzanotte, Signore delle Ombre, Regina dell’aria e delle tenebre) e che può essere considerata uno spin off della saga principale in quanto la protagonista principale è Emma Carstairs, figura che fa la sua comparsa nel sesto libro della saga e che è l’unica cacciatrice sopravvissuta di uno sterminio di Shadowhunters avvenuto a Los Angeles. Infine la stessa autrice ha pubblicato anche Shadowhunters – Il codice, una sorta di manuale degli Shadowhunters nel quale sono contenuti tutti i segreti dei cacciatori, dalle armi che possono usare fino alle regole per uccidere i nemici.

Speriamo tu abbia trovato le informazioni che cercavi sulla saga Shadowhunters. Se hai già letto dei libri e ti va di condividere la tua opinione, puoi commentare questo articolo. Grazie

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 4.4 / 5. Numero di voti: 12

Non ci sono ancora voti. Sii il primo a votare questo articolo.

Se questo articolo ti è piaciuto...

Seguici su Facebook! 🙂

Ci spiace non ti sia piaciuto questo articolo!

Aiutaci a migliorare questo post

Puoi dirci cosa non va in questo post e come possiamo migliorare?

Lascia un commento