Libri da regalare ad un neo Papà

4.8
(45)

Quali sono i libri da regalare ad un neo Papà?

Un libro per il neo-papà è un’attenzione di gran valore perché forti sono i sentimenti di paura e dubbi per il nuovo ruolo genitoriale. Tramite la lettura di un libro è possibile quindi capire meglio la futura dinamica e come comportarsi in determinate situazioni. Ma come scegliere il libro migliore? Nell’articolo vedremo come tale scelta non vada mai sottovalutata.

Tra tutte le cose che si possono regalare, la scelta di un libro è una delle più propositive perché nessun uomo nasce genitore ed è quindi fondamentale tranquillizzare le sue ansie e dargli alcuni piccoli spunti su come comportarsi senza andare nel panico. Un libro può essere letto nei nove mesi della gravidanza o anche, all’occorrenza, nel momento del bisogno quando il bambino è già nato e sta crescendo. Nei libri infatti viene trattato il rapporto con la neo-mamma, come effettuare le mansioni quotidiane come la pappa, il lavaggio del bambino, il cambio pannolino, la cura delle coliche e tanto altro ancora. Per ogni problematica basterà aprire il capitolo giusto del libro per trovare la risposta, rendendo così utile e funzionale il regalo fatto.

Ecco i nostri consigli.

1. La Guida Del Giovane Papà

Autore: Pierre Antilogus, Jean-Louis Festjens

La Guida Del Giovane Papà è un libro scritto da Pierre Antilogus e Jean-Louis Festjens, con illustrazioni di Claire Bretécher. L’obiettivo è quello di accompagnare i timori di un giovane padre con delle battute ironiche in pieno stile francese, sdrammatizzando gli ostacoli che si incontreranno nei primi anni e utilizzarndo alcuni piccoli suggerimenti in modo da superare indenni sia la gravidanza che il parto ( e tutto ciò che seguirà). Le illustrazioni che accompagnano le pagine sono molto divertenti e rendono più semplice la lettura, senza banalizzare né annoiare la questione.

Offerta
La guida del giovane papà
39 Recensioni
La guida del giovane papà
  • Antilogus, Pierre (Author)

2. Preparati! Guida pratica per neopapà

Autore: Gary Greenberg, Jeannie Hayden

Gary Greenberg e Jeannie Hayden scrivono un’ottima guida, ideale per chi è diventato papà da poco o per chi lo deve diventare di lì a poco. Il manuale lavora sommessamente per instillare sicurezza negli uomini e per permettere loro di imparare tutte le tecniche essenziali che servono per i neonati e nella prima infanzia. La scrittura è particolare così come alcune pratiche che possono sembrare irreali agli occhi di chi sta leggendo ma che raccontano di tecniche frutto di esperti del settore e test, per cui nulla di pericoloso né per i papà né tanto meno per i loro bambini. Il libro è molto utile grazie alla lista di istruzioni per tutte le situazioni di emergenza in modo da non perdere la calma e sapere già come comportarsi.

Offerta
Preparati! Guida pratica per neopapà
486 Recensioni

3. Il bebè. Manuale d’istruzioni. Guida pratica per l’utente, risoluzione dei problemi e consigli utili per la corretta installazione e manutenzione

Autore: Louis Borgenicht, Joe Borgenicht

La guida scritta da Louis e Joe Borgenicht è splendidamente illustrata in modo da comprendere facilmente quali siano le esigenze e i bisogni di un bambino appena nato, così come fronteggiare alcuni problemi, ad esempio: evitare che si svegli molte volte durante la notte, come mettere un pannolino alla perfezione così da non lasciar fuoriuscire la pipì e tanti altri momenti tipici. Il libro è ottimale in quanto ricopre una finestra temporale da 0 a 12 mesi e quindi potrebbe essere utilissimo oltre che divertente grazie all’umorismo imperante che fa da base.

4. Mi è nato un papà

Autore: Alessandro Volta

Alessandro Volta è l’autore di questo fantastico libro che fa dell’emozione la sua colonna portante. Il libro infatti è un viaggio che comincia fin dalla notizia di aspettare un bambino e che affronta molte tematiche interessanti, sia sulla gravidanza che sulla genitorialità in generale. Il libro tratta anche di dinamiche di coppia in quanto la gravidanza non è solamente della madre ma deve essere vissuta anche dal suo compagno e nel modo migliore possibile; ecco quindi che il libro affronta l’argomento con un innato spirito positivo. Il neo-papà potrà quindi cogliere il lato ottimistico da questo libro e capire come interagire positivamente sia con la sua compagna che con il proprio figlio. All’interno è possibile anche trovare molte schede informative così da avere validazioni scientifiche in merito al periodo gestazionale e puerperale. Il fine è avere una chiave di lettura che si contrappone a quella femminile, solitamente più ascoltata rispetto alle esigenze del nuovo papà.

Offerta
Mi è nato un papà
  • Volta, Alessandro (Author)

5. 100 Consigli Per un Neopapà di una Bimba

Autore: Francesco Liera

Francesco Liera scrive un libro dedicato a tutti i genitori di una bambina. Per un neo-papà infatti potrebbe essere teoricamente più semplice essere genitore di un maschietto e, di conseguenza, non riuscire a sentirsi all’altezza nel rapporto con una femminuccia. All’interno del libro sono raccolti 100 consigli tratti da altrettanto 100 esperienze di neo-papà di bambine, documentate nel loro primo anno di età. I consigli sono dati con fare paterno, come farebbe un nonno, un fratello o un amico, con quella semplicità molto lontana dai saggi di psicologi ed esperti del settore. Il fine quindi è la ricerca di una valorizzazione della quotidianità ma anche di condivisione della bellezza dell’avere figlie femmine.

Offerta
100 Consigli Per un Neopapà di una Bimba
32 Recensioni

6. Diventare papà: istruzioni per l’uso

Autore: Jonas Weidner

Il libro è di Jonas Weidner ed è tutto un programma già dal titolo: ne abbiamo infatti scritto la versione ridotta in quanto nel lunghissimo titolo originale si nasconde tutto il senso della guida. Si parla di istruzioni perché il proposito è combattere tutte le paure che provano i neo-papà, impartendo consigli su: il perfetto comportamento da tenere a letto sia prima che dopo il parto, cosa non bisogna assolutamente fare durante la gravidanza e cosa invece è ben voluto dalla propria compagna, come usare il proprio bambino per fare workout e mantenersi in forma, come costruire un bel rapporto con il proprio figlio e superare quella fase ostica con la propria compagna durante i primi mesi del neonato. In più ci sono anche alcune informazioni in merito a come scoprire se la propria partner incinta, quali tipi di parto esistono e quali sono i pro e contro, come compilare tutti i moduli burocratici appena il bambino o la bambina nasce e così via. Insomma è davvero un libro ben fatto con tante informazioni, checklist a portata di mano, liste, consigli e quant’altro. Ottimo per chi non sa davvero da dove partire e necessita di una guida esaustiva per ogni passaggio della vita.

7. Puoi farcela, papà. La quotidiana battaglia tra una creatura innocente e indifesa… e suo figlio appena nato

Autore: Matt Coyne

Matt Coyne è l’autore di un libro estremamente ironico che affronta catartico i primi mesi della nascita di un figlio come una sorta di guerra da combattere a ogni costo. L’autore scherza al riguardo perché ha vissuto questa esperienza in primis con suo figlio Charlie, il quale non ha dormito per tre mesi e ha spinto Matt a cercare conforto e consigli sul web. Il libro è nato proprio dall’accoglienza che il suo messaggio ha avuto perché erano – e sono – milioni i papà a sentirsi allo stesso modo ovvero stanchi, increduli e sconcertati dalla fatica immane della paternità. Ciò che vuole fare il libro quindi è rassicurare il neo-papà e fargli capire che non è una persona inadeguata ma che i suoi sentimenti sono condivisi da moltissime altre persone che si trovano nella stessa barca. Per cui, con tante battute e ironia, il libro accompagna il genitore in questa fantastica avventura tra alti e bassi, come le più straordinarie montagne russe della vita.

8. Manuale di sopravvivenza per neopapà. Consigli da uomo a uomo per padri primipari

Autore: Scott Mactavish

Questo manuale di sopravvivenza di Scott Mactavish scherza ma non troppo sulla condizione di genitore primiparo ovvero il classico neo-papà che non sa cosa fare. Il libro vuole quindi dare alcuni consigli basilari dal punto di vista maschile, senza metterci troppo romanticismo, senza esagerare più di tanto ma lasciando una guida militare per sopravvivere a uno dei periodi più estenuanti per un neo-genitore. Si parlerà degli aspetti più brutti della gravidanza, il parto verrà raccontato in maniera cruda così come la prima infanzia per cui non c’è un linguaggio buonista che contorna le pagine ma un vero e proprio autore che scrive come un veterano e che tratta tutti i neo-papà come se fossero suoi soldati. Ovviamente il tutto è trattato con una chiave ironica molto interessante ma con degli sprazzi ansiogeni che incutono terrore perciò è meglio non regalarlo a chi si lascia prendere dall’ansia ma risulta ottimale per tutti quei papà decisi e con atteggiamento militaresco.

Ci auguriamo tu abbia gradito i nostri consigli. Grazie

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto medio 4.8 / 5. Numero di voti: 45

Non ci sono ancora voti. Sii il primo a votare questo articolo.

Se questo articolo ti è piaciuto...

Seguici su Facebook! 🙂

Ci spiace non ti sia piaciuto questo articolo!

Aiutaci a migliorare questo post

Puoi dirci cosa non va in questo post e come possiamo migliorare?

Lascia un commento