I 10 libri più venduti della settimana del 19 agosto 2019

Abbiamo ormai superato da alcuni giorni il ferragosto e si sa che le ferie estive sono spesso utilizzate dai lettori più appassionati per fare delle “scorpacciate” di libri. Ecco di seguito le classifica dei libri più venduti, letti e consigliati aggiornata alla settimana che precede lunedì 19 Agosto 2019.

Il primo posto di questa settimana va al libro di Nadia Toffa probabilmente per via della sua tragica e prematura scomparsa.

1. Fiorire d’inverno. La mia storia di Nadia Toffa

Libro Nadia Toffa - Fiorire d'inverno

«Ho sempre creduto che la vita fosse disporre sul tavolo, nel miglior modo possibile, le carte che ti sei trovato in mano. Invece all’improvviso ne arriva una che spariglia tutte le altre, e la vita è proprio come ti giochi quell’ultima carta. Per ciascuno di noi l’esistenza è costellata di eventi che in prima battuta sono sembrati inaffrontabili, e invece poi hanno portato a una rinascita, a un nuovo equilibrio. Penso che ci sia un ordine più saggio che governa il mondo e di cui spesso ignoriamo il senso, la prospettiva. Per questo ho una grande fiducia, mi alzo sempre col sorriso. Certo che preferisco il sole, ma quando ci sei in mezzo scopri che anche la neve ha la sua bellezza. La malattia, l’avere bisogno di aiuto, mi hanno costretto a riprendere contatto con la mia parte più tenera e indifesa, quella più umana. Era come se mi fossi dimenticata che la fragilità non è una debolezza, ma è la condizione dell’essere umano ed è proprio lei che ci protegge, perché ci fa ascoltare quello che proviamo, quello che siamo, nel corpo e nel cuore.» (Nadia)

2. I leoni di Sicilia. La saga dei Florio di Stefania Auci

Libro leoni di sicilia

Dal momento in cui sbarcano a Palermo da Bagnara Calabra, nel 1799, i Florio guardano avanti, irrequieti e ambiziosi, decisi ad arrivare più in alto di tutti. A essere i più ricchi, i più potenti. E ci riescono: in breve tempo, i fratelli Paolo e Ignazio rendono la loro bottega di spezie la migliore della città, poi avviano il commercio di zolfo, acquistano case e terreni dagli spiantati nobili palermitani, creano una loro compagnia di navigazione… E quando Vincenzo, figlio di Paolo, prende in mano Casa Florio, lo slancio continua, inarrestabile: nelle cantine Florio, un vino da poveri – il marsala – viene trasformato in un nettare degno della tavola di un re; a Favignana, un metodo rivoluzionario per conservare il tonno – sott’olio e in lattina – ne rilancia il consumo in tutta Europa… In tutto ciò, Palermo osserva con stupore l’espansione dei Florio, ma l’orgoglio si stempera nell’invidia e nel disprezzo: quegli uomini di successo rimangono comunque «stranieri», «facchini» il cui «sangue puzza di sudore». Non sa, Palermo, che proprio un bruciante desiderio di riscatto sociale sta alla base dell’ambizione dei Florio e segna nel bene e nel male la loro vita; che gli uomini della famiglia sono individui eccezionali ma anche fragili e – sebbene non lo possano ammettere – hanno bisogno di avere accanto donne altrettanto eccezionali: come Giuseppina, la moglie di Paolo, che sacrifica tutto – compreso l’amore – per la stabilità della famiglia, oppure Giulia, la giovane milanese che entra come un vortice nella vita di Vincenzo e ne diventa il porto sicuro, la roccia inattaccabile.

3. Vivere 120 anni. Le verità che nessuno vuole raccontarti di Adriano Panzironi

Libro vivere 120 anni

Tutti noi, soprattutto con l’avanzare dell’età, ci siamo confrontati con la paura della morte, che porta insite domande, quali: Quando moriremo? Di quale male? Dovremo soffrire? L’auspicio dell’essere umano è quello di vivere una vita sana, piena, possibilmente senza subire malattie degenerative e, visto che ci siamo, il più a lungo possibile. Perché l’uomo può vivere fino a 120 anni senza malattie ma l’aspettativa attuale di vita è di 80 anni e già a 40 subiamo i sintomi delle malattie degenerative. La medicina tradizionale è focalizzata a curare i sintomi delle malattie, ma è ben lontana dal risolverne le cause mentre è oramai ben noto che la dieta e lo stile di vita sono la causa principale della più grande catastrofe sanitaria di tutti i tempi. In questo libro scoprirete perché l’essere più evoluto del pianeta è in realtà anche il più malato e vi insegnerà a invertire la rotta verso una vita più longeva ed in salute. Conoscerete i fattori che portano al declino del nostro fisico e le cause che inducono alla vecchiaia. Soprattutto è dato risalto alle sorprendenti ed efficaci soluzioni, che scienziati di tutto il mondo hanno sperimentato negli ultimi decenni.

4. M. Il figlio del secolo di Antonio Scurati

Libro m il figlio del secolo

È in classifica ormai da diversi mesi ma nell’ultimo periodo per via del noto Premio Strega ha fatto un balzo in avanti rimanendo al primo posto per diversi giorni.

Lui è come una bestia: sente il tempo che viene. Lo fiuta. E quel che fiuta è un’Italia sfinita, stanca della casta politica, della democrazia in agonia, dei moderati inetti e complici. Allora lui si mette a capo degli irregolari, dei delinquenti, degli incendiari e anche dei “puri”, i più fessi e i più feroci. Lui, invece, in un rapporto di Pubblica Sicurezza del 1919 è descritto come “intelligente, di forte costituzione, benché sifilitico, sensuale, emotivo, audace, facile alle pronte simpatie e antipatie, ambiziosissimo, al fondo sentimentale”. Lui è Benito Mussolini, ex leader socialista cacciato dal partito, agitatore politico indefesso, direttore di un piccolo giornale di opposizione. Sarebbe un personaggio da romanzo se non fosse l’uomo che più d’ogni altro ha marchiato a sangue il corpo dell’Italia. La saggistica ha dissezionato ogni aspetto della sua vita. Nessuno però aveva mai trattato la parabola di Mussolini e del fascismo come se si trattasse di un romanzo. Un romanzo – e questo è il punto cruciale – in cui d’inventato non c’è nulla. Non è inventato nulla del dramma di cui qui si compie il primo atto fatale, tra il 1919 e il 1925: nulla di ciò che Mussolini dice o pensa, nulla dei protagonisti – D’Annunzio, Margherita Sarfatti, un Matteotti stupefacente per il coraggio come per le ossessioni che lo divorano – né della pletora di squadristi, Arditi, socialisti, anarchici che sembrerebbero partoriti da uno sceneggiatore in stato di sovreccitazione creativa. Il risultato è un romanzo documentario impressionante non soltanto per la sterminata quantità di fonti a cui l’autore attinge, ma soprattutto per l’effetto che produce. Fatti dei quali credevamo di sapere tutto, una volta illuminati dal talento del romanziere, producono una storia che suona inaudita e un’opera senza precedenti nella letteratura italiana. Raccontando il fascismo come un romanzo, per la prima volta dall’interno e senza nessun filtro politico o ideologico, Scurati svela una realtà rimossa da decenni e di fatto rifonda il nostro antifascismo.

5. Dragon Ball Super: 8 di  Akira Toriyama e Toyotaro

Libro dragonball

Al 5° posto un famoso fumetto per ragazzi (e non solo).

Diverso tempo è trascorso dalla grandiosa battaglia tra Goku e Majin Bu, e ora una nuova minaccia incombe sul mondo che ha ritrovato la pace… Questa volta il nemico arriva dal “Sesto Universo”. Un Dragon Ball completamente nuovo, che riprende le avventure dei Saiyan da dove si erano interrotte. I guerrieri più forti di tutti gli universi si sono riuniti per prendere parte al Torneo della Potenza. A causa della furia incontrollata di Kale, una Saiyan del Sesto Universo, gli sfidanti stanno scomparendo uno dopo l’altro. La squadra del Settimo Universo, “capitanata” da Goku, punta a vincere la battaglia per la sopravvivenza con i sei membri rimasti in campo… Ci riuscirà?

6. La cucina di casa mia. Le nuove ricette di «Fatto in casa da Benedetta» di Benedetta Rossi

Libro la cucina di casa mia

Nata e cresciuta in campagna, Benedetta Rossi vive tuttora immersa nel verde delle colline marchigiane con il marito Marco e il loro cane Nuvola. Nonostante la fama raggiunta sul web e le due precedenti pubblicazioni, Benedetta è rimasta la ragazza di sempre, quella che accoglie con un dolcetto e un sorriso o che allunga il tavolo se qualcuno suona il campanello di casa all’improvviso. Con la stessa naturalezza rivela come nascono le sue ricette: “L’ingrediente fondamentale in ogni ricetta non è solo la fantasia, ma la vita stessa. Sono molto legata ai piatti della mia famiglia, che ho iniziato a preparare sotto lo sguardo attento delle mie nonne. Crescendo, ho imparato a fare mie queste ricette e a crearne di nuove, aggiungendo ogni volta qualcosa che solo l’esperienza della vita di tutti i giorni può suggerire: un viaggio, un consiglio delle amiche, lo scambio e la condivisione delle esperienze sul web, una piantina del mio orto…”. Prodiga di consigli e mai reticente nello svelare i suoi piccoli segreti, Benedetta in questo nuovo libro propone tante ricette semplici e gustose, con un occhio attento alla stagionalità di frutta e ortaggi, per ritrovare quel sapore genuino che solo la freschezza sa dare. I suoi piatti, preparati velocemente con pochi ingredienti e pochi utensili, trasformano il tempo trascorso ai fornelli in un momento divertente in cui poter sperimentare sempre nuove idee adatte a ogni occasione. Preparazioni di base, stuzzichini, primi e secondi appetitosi e tanti dolci super golosi: oltre 150 ricette per stupire amici e parenti ogni giorno dell’anno. Con la praticità che la contraddistingue, Benedetta dà anche consigli preziosi sull’organizzazione della cucina. Non manca una panoramica sugli utensili e su come fare la spesa per risparmiare tempo e non trovarsi mai impreparati.

7. Le coordinate della felicità di Gianluca Giotto

Libro le coordinate della felicità

Se ogni tanto desideri mollare tutto e partire. Se ti senti “fuori posto” in una vita normale. Se sogni di essere libero di vivere come preferisci. Se ami viaggiare e ti piacerebbe lavorare viaggiando. Se sei stufo di inseguire un’idea di felicità decisa da altri…questo libro potrebbe aiutarti a cambiare vita e a trovare la forza di seguire i tuoi sogni. È la storia di un ragazzo che si ribella a una vita “giusta” ma infelice e si mette a cercare la sua strada, fino a diventare, dopo un’infinità di avventure ed esperienze tra l’Australia, il Canada e l’Italia, un nomade digitale. Ovvero una persona libera che lavora in remoto al suo pc e viaggia a tempo indeterminato. “Le coordinate della felicità” è la mia storia, ma leggendo questo libro sentirai qualcosa muoversi dentro di te… non ti preoccupare, è “solo” il tuo desiderio di essere felice. In questo libro trovi le mie riflessioni sulla vita, sulla felicità, sulla libertà, sul lavoro, sul rapporto tra soldi e denaro, su cosa significhi davvero realizzarsi nella vita. Penso che il mio libro possa mostrarti un modo diverso di intendere la vita. Magari non ti darà le risposte che cerchi ma sono certo che ti aiuterà a porti le giuste domande. E ti racconterò anche dei miei viaggi: l’Australia, con i suoi deserti e le spiagge infinite; il Canada con la sua natura incontaminata e la meravigliosa Vancouver; l’Asia, con tutti i luoghi speciali di cui mi sono perdutamente innamorato. Questo libro potrebbe farti emozionare, sognare, arrabbiare, riflettere, desiderare un grande cambiamento… ma soprattutto ti farà venire voglia di fare ciò che ho fatto io in una grigia mattina di 8 anni fa: ribellarti, mollare tutto e partire per seguire le coordinate della tua felicità.

8. Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza! di Giulia De Lellis e Stella Pulpo

Libro le corna stanno bene su tutto

Intrigante libro 8° in classifica ma NON ancora in vendita, infatti l’uscita è prevista per il 17 Settembre 2019. È in classifica per via del fatto che in tanti la stanno già pre-acquistando.

Ciò vuol dire che molto probabilmente sarà un bestseller!

9. Intelligenza emotiva di Daniel Goleman

Libro Intelligenza Emotiva

Perché persone assunte sulla base dei classici test d’intelligenza si possono rivelare inadatte al loro lavoro? Perché un quoziente intellettivo altissimo non mette al riparo da grandi fallimenti, come la crisi di un matrimonio? Perché alcuni di noi costruiscono facilmente relazioni sociali mentre altri ne sono incapaci? In questo libro rivoluzionario che ha trasformato il nostro modo di guardare all’intelligenza, Daniel Goleman mette a fuoco l’importanza delle componenti emotive anche nelle funzioni razionali del pensiero e spiega perché il successo o il fallimento nei settori decisivi dell’esistenza sono determinati da una complessa miscela in cui hanno un ruolo predominante fattori come l’autocontrollo, la perseveranza e l’empatia. Con una scrittura accattivante e scorrevole, Goleman mostra in che modo l’intelligenza emotiva può essere sviluppata e perfezionata, per governare al meglio le nostre emozioni e ottenere sempre il massimo da noi stessi e gli altri.

10. Missione possibile. Come la gestione consapevole del denaro ha cambiato la nostra vita. E può cambiare anche la tua di Giulia Fidilio e Marco Ortelli

Libro missione impossibile gestione denaro

È ora di imparare un nuovo approccio consapevole alla gestione e pianificazione finanziaria dei propri risparmi. Come fare? Come trovare la strada giusta? Come evitare costosi errori e contrattempi? Come intraprendere il proprio viaggio al successo e alla libertà finanziaria? Missione possibile! Ecco le migliori strategie per ottenere il successo finanziario, partendo dalla gestione del proprio patrimonio. Gli autori, entrambi imprenditori – laureata presso London Metropolitan University e coach specializzato in finanza comportamentale lei, senior trader di lungo corso, esperto di finanza, mercati e strategie lui, – ci offrono la loro personale ricetta provata sul campo per condividerla con noi. Insieme hanno fondato Investment Academy: scuola italiana di educazione finanziaria gestita da trader indipendenti che punta ai risultati dei suoi allievi allo scopo di formare investitori consapevoli. Cresciuti alla scuola di Marcus De Maria, autore e formatore del Millionaire Mind Intensive di T. Harv Eker, autore de “I segreti della mente milionaria”.

Ci auguriamo che la classifica di questa settimana ti sia stata utile e se hai già letto uno o alcuni di questo libri puoi condividere il tuo parere commentando questo articolo.

Grazie e a presto

Redazione

Lascia un commento